Laboratorio Tullet al “Sottosopra”

Durante i mesi invernali abbiamo osservato un particolare interesse da parte dei bambini per i testi di Hervé Tullet. Per questo, abbiamo deciso di progettare un laboratorio nel quale utilizzare il suo racconto “Oh!” e che nel suo svolgimento abbracciasse obiettivi correlati alle seguenti aree:

  • Comunicativa
  • Sociale
  • Cognitiva
Le attività iniziali sono state di lettura, avvicinamento progressivo e accompagnamento al contenuto del libro, per poi successivamente aprirsi a esperienze coinvolgenti per l’intero gruppo in cui si è dato spazio al gioco e alla fantasia attraverso la creazione collaborativa. Durante il laboratorio ci sono stati momenti di attenzione e di gioco parallelo. I bambini hanno costantemente mostrato interesse, coinvolgimento e partecipazione attiva che si è tradotta in alcuni casi in richieste spontanee di esecuzione delle attività specifiche del progetto. L’ultima fase del percorso laboratoriale ci ha impegnato nella costruzione di tavole ritmiche composte da suoni, forme e colori. Semplici fogli di cartone hanno preso vita attraverso le mani dei bambini e, con cerchi blu, rossi e gialli di diversa grandezza, ognuno ha creato il proprio ritmo personale da leggere insieme ed esperire attraverso il corpo e la voce. Per il gruppo, questo laboratorio, ha rappresentato l’occasione per sperimentare e regolare due strumenti che usiamo per comunicare e relazionarci con il mondo: la voce e il corpo.

Multimedia

IL PEZZO DELLA SETTIMANA. Caro Socio/a (e anche caro/a Dipendente), invia (se vuoi) la tua proposta.
Se è buona (!) la trovi qui il prossimo lunedì.
(!) Le tesi sulla soggettività del gusto musicale sono tutte valide e trovano  ampio diritto di cittadinanza nelle “soundtrack” dei supermercati.

0:00 / 0:00
We Don't Exist
CIPSS-COOPERATIVA-SOCIALE_23

Credits (Ph)

Ringraziamo Yan Krukau, Diigital Buggu, Marta Wave, Akil Mazumder, Zamazan Ataş, Japheth Mast, Keenan Constance, Charles Parker, Sharefaith, Cliff Booth, Brett Sayles, Pixabay, Kat Smith, Cameron Casey per la gentile concessione del materiale fotografico utilizzato per illustrare progetti e aree di intervento.

COPYRIGHT © Cipss 2023 – Tutti i diritti riservati