Home > Casa Avigliano > Stazione Futuro: Casa Avigliano partecipa alla terza edizione di ACQUA MADRE
stazione-futuro-cipss-avigliano

Come ogni anno Casa Avigliano partecipa all’Acqua Madre/Non Festival mettendo in scena e offrendo alla comunità aviglianese una riflessione sul lavoro educativo e sull’esperienza di ogni persona che vive quotidianamente la Comunità.
Abbiamo esplorato nella prima edizione di Acqua Madre, il nostro passato, la relazione con la MADRE e come il rapporto madre-figlio possa essere declinato, nei suoi punti di tangenza e nelle differenze, con il tema dell’accoglienza e dell’esperienza che operatori ed ospiti vivono in una comunità residenziale come Casa Avigliano. Siamo passati poi, nell’edizione dello scorso anno, ad interrogarci sul nuovo tema del festival, il DESIDERIO, che abbiamo interpretato come desiderio di essere visti e riconosciuti per quello che si è, al di fuori delle definizioni preconfezionate che possono accompagnarsi al mondo della disabilità e della relazione d’aiuto.
Il tema proposto per questa edizione è INTERIORMENTE.
E allora: cosa accade dentro la nostra struttura, all’interno delle sue stanze, dentro le consuetudini e relazioni che la abitano,  nello spazio intimo, individuale e di gruppo, che caratterizza la quotidianità di chi la vive e la abita?
Idealmente abbiamo raccordato queste diverse suggestioni pensando ad un viaggio nel quale tutti noi, ospiti ed operatori,  attraversiamo diverse stazioni.
Partecipare all’evento con il nostro contributo significa per noi condividere una tappa del nostro viaggio, quella del futuro che comincia, già, oggi.

Vi aspettiamo Venerdì 9 settembre alle ore 17 presso il Teatro di Avigliano Umbro (evento gratuito).

 

stazione-futuro-cipss-avigliano

Rajo #comunitainrete

Vai al Blog di Rajo #comunitainrete

Un'interfaccia digitale per gli Ospiti e gli Operatori della Comunità

» Vai al Blog

x